Come Rinnovare Avast Free

Tempo fa hai scaricato la versione gratuita di Avast e ne sei rimasto particolarmente soddisfatto. E’ un programma facile da usare, non prevede costi aggiuntivi e, se con il passare del tempo volessi aumentare il livello di sicurezza, è possibile comprare la versione a pagamento. Avast rimane uno dei principali antivirus del momento ed hai proprio intenzione di usarlo ancora a lungo. Ma c’è un piccolo problema!

Mentre eri al computer, hai visualizzato il messaggio di Avast che ti informa che la licenza gratuita è giunta al termine. Hai capito bene: la licenza che avevi installato ormai un anno fa, è scaduta. Ma non temere, puoi facilmente correre ad i ripari leggendo la mia guida su come rinnovare Avast Free. Dammi qualche minuto che ti spiego come fare, stai pur certo che ti tornerà utile a lungo!

La prima cosa da fare è avviare il programma cliccando sulla sua icona nel desktop. Nella schermata che appare, clicca sulla sezione denominata Manutenzione che trovi situata in alto a sinistra e fai clic prima su Registrazione e poi su Registra adesso per iniziare la procedura per il rinnovo della licenza. Tieni bene a mente che puoi riattivare la licenza gratuita per sempre, per cui tra un anno dovrai ripetere la medesima operazione.

Individua il riquadro chiamato Protezione di base e clicca sul pulsante Seleziona. A questo punto compila il modulo che ti viene proposto scrivendo il tuo indirizzo email ed il nome. Scegli il pulsante verde, aspetta qualche secondo e, se hai eseguito tutto nel modo giusto, la licenza di un anno con Avast Free verrà prolungata di un altro anno. Facile come bere un bicchier d’acqua, hai visto?

Durante la procedura di rinnovo, ti potrebbe essere richiesto di attivare anche la funzionalità che prende il nome di Avast Internet Security. Esso funziona per una durata di 20 giorni, per cui ti invito a provarlo in modo totalmente gratuito. Per accettare tale modalità, premi su Prova gratis Internet Security e verranno aggiunte delle nuove caratteristiche alla tua versione gratuita (che solitamente sono presenti sono nella versione a pagamento).

Una volta che sarà terminata questa versione di prova, le funzionalità torneranno le solite e potrai continuare ad usare Avast Free per un anno. Se invece non hai alcuna intenzione di provarla, fai clic su Rimani con la protezione di base ed il gioco è fatto. In entrambi i casi, la tua versione free rimarrà intatta e la potrai utilizzare per ben 365 giorni a partire da oggi.

Finalmente sei riuscito ad attivare Avast per un nuovo anno. Per controllare quanti giorni mancano al termine dell’abbonamento, apri nuovamente la sezione Manutenzione e clicca sulla voce Registrazione che appare sulla schermata di sinistra. Il contatore dei giorni che mancano lo trovi situato vicino al numero dei giorni rimanenti, collocato al centro della finestra.

Hai acquistato una versione a pagamento di Avast e non hai la più pallida idea di come si faccia per rinnovarla? Anche in questo caso, tutto ciò che devi fare richiede un paio di clic. Entra nella scheda della Manutenzione e clicca su Registrazione. Scegli il pulsante Inserire il file di licenza e seleziona il file avastlic ed il programma verrà aggiornato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *